Violento terremoto scuote il Pakistan: paura e crolli nel Belucistan, almeno 20 morti e centinaia di feriti [FOTO]

Il terremoto in Pakistan ha avuto epicentro a 15 km da Harnai, capitale dell'omonimo distretto nella provincia del Belucistan

/
MeteoWeb

Una forte scossa di terremoto magnitudo 5.9 è stata registrata alle 02:31 ora locale (00:01 in Italia) in Pakistan.
Secondo l’Istituto geofisico statunitense USGS il sisma ha avuto ipocentro a circa 9 km di profondità ed epicentro a 15 km da Harnai, capitale dell’omonimo distretto nella provincia del Belucistan.

Il bilancio ancora provvisorio del sisma è di almeno 20 morti e circa 300 feriti.
Secondo Suhail Anwar Shaheen, il vice commissario locale, il bilancio delle vittime dovrebbe aumentare ulteriormente man mano che i soccorritori fanno ricerche nella remota area montuosa. Almeno quattro delle vittime sono morte quando la miniera di carbone in cui stavano lavorando è crollata.
La protezione civile locale ha parlato di numerose persone ancora sepolte sotto le macerie degli edifici crollati.
La scossa ha fatto saltare la rete elettrica nella regione, ostacolando gli sforzi dei soccorritori e il lavoro del personale sanitario negli ospedali dove sono stati ricoverati i numerosi feriti.