Tifone Kompasu: almeno 19 morti e 14 dispersi nelle Filippine, l’isola di Luzon la più colpita da frane e allagamenti

Il tifone Kompasu ha scaricato in soli 2 giorni una quantità d'acqua che normalmente si registra nell'arco di più di un mese

MeteoWeb

Si è aggravato il bilancio del tifone Kompasu, che si è abbattuto sulle Filippine, innescando frane e allagamenti su tutto il territorio: al momento sono stati confermati almeno 19 morti e 14 dispersi.
La perturbazione ha scaricato in soli 2 giorni una quantità d’acqua che normalmente si registra nell’arco di più di un mese.
Le più colpite sono state le province dell’isola di Luzon, la più popolosa: sono stati rilevati danni per l’equivalente di oltre 17 milioni di euro.