Farmaco per l’ipertensione richiamato dalle farmacie: scatta un altro ritiro [MARCHIO E LOTTO]

Richiamo volontario immediato di un farmaco per la pressione sanguigna: si tratta dell'ennesimo ritiro in pochi giorni

MeteoWeb

La Società Zentiva ha comunicato con una nota datata 2 novembre il richiamo volontario immediato del lotto n. FT074 scad. 6/2023 della specialità medicinale Irbesartan ZEN*28CPR 150MG – AIC 041974078. Le confezioni presenti in farmacia del suddetto farmaco, spiega Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, non sono più vendibili. La Società Zentiva ha incaricato la società DHL Supply Chain SpA per il ritiro delle confezioni. Irbesartan Zentiva è indicato negli adulti per il trattamento dell’ipertensione arteriosa essenziale. E’ indicato anche per il trattamento della malattia renale nei pazienti adulti ipertesi con diabete mellito di tipo 2 come parte di un trattamento farmacologico antipertensivo.

Nel corso degli ultimi giorni un altro maxi richiamo (Maxi richiamo di farmaci per la pressione alta: tanti i lotti ritirati per impurezza, non utilizzare) era stato avviato da Aifa, anche questo riguardante medicinali per l’ipertensione.