Il Meteo in Veneto: pressione in aumento e gelate notturne anche in pianura

Domani cielo poco nuvoloso per nubi medio-alte con aria tersa

MeteoWeb

Lunedì, pressione in aumento con ingresso di correnti settentrionali che porteranno masse d’aria più asciutta e gelate notturne anche in pianura; il tempo sarà stabile, solo in parte soleggiato ma con aria tersa, fino alla prima parte di mercoledì. In seguito si avvicinerà un’altra saccatura da nord-ovest che porterà annuvolamenti e qualche precipitazione giovedì. Venerdì tempo nuovamente stabile e soleggiato“: sono le previsioni meteo per il Veneto, contenute nel consueto bollettino elaborato dagli esperti Arpav.

Oggi residui annuvolamenti, con locali piovaschi sulla pianura sud-orientale, nel primo pomeriggio; in seguito nuvolosità in diminuzione. Temperature minime raggiunte in serata, con valori inferiori a zero anche su buona parte della pianura; massime in diminuzione, più marcata in quota. Venti in pianura in prevalenza occidentali, deboli o a tratti moderati; in quota intensificazione dei venti settentrionali.

Domani cielo poco nuvoloso per nubi medio-alte con aria tersa; maggiori annuvolamenti dal pomeriggio sulle Dolomiti.
Precipitazioni: In prevalenza assenti; non esclusa sulle Dolomiti settentrionali qualche debolissima nevicata.
Temperature: Minime in diminuzione; massime in montagna in locale variazione, tendenti in prevalenza al rialzo in quota, in pianura prevalentemente in diminuzione.
Venti: In quota da nord-nordovest da moderati/tesi al mattino, in intensificazione fino a forti nella seconda parte della giornata; nelle valli possibili rinforzi di Foehn. In pianura occidentali, moderati, anche tesi nella seconda parte della giornata.
Mare: Poco mosso, a tratti mosso al largo al pomeriggio.

Mercoledì 1 cielo sereno o poco nuvoloso per velature nella prima metà della giornata, poi progressivo aumento della nuvolosità a partire da ovest nel corso del pomeriggio.
Precipitazioni: In prevalenza assenti, anche se non è esclusa qualche debolissima precipitazione a fine giornata.
Temperature: In aumento, salvo le massime in pianura che saranno pressoché stazionarie
Venti: In quota inizialmente moderati/tesi da nord-ovest, poi in rotazione fino a diventare moderati da sud-ovest. In pianura deboli, temporaneamente moderati, settentrionali.
Mare: Poco mosso o quasi calmo al mattino, con moto ondoso in intensificazione fino a mosso in serata.

Giovedì 2 cielo molto nuvoloso con probabili modeste precipitazioni diffuse, nevose sopra i 700-900 m. Temperature minime prevalentemente in aumento, massime in diminuzione.

Venerdì 3 cielo in prevalenza sereno, salvo residui annuvolamenti a inizio giornata. Temperature minime in diminuzione, localmente anche sensibile in montagna, massime in aumento in pianura.