Maltempo, doppio tornado a Licata: una decina di trombe d’aria nelle ultime 8 ore in Sicilia – FOTO e VIDEO

La Sicilia è sotto assedio del maltempo, con fenomeni violenti che continuano a verificarsi sull'isola: si contano almeno una decina di trombe d'aria; allagamenti ed esondazioni a causa delle forti piogge

  • Foto di Emanuele Costanza
    Foto di Emanuele Costanza
  • Foto di Emanuele Costanza
    Foto di Emanuele Costanza
  • Foto di Emanuele Costanza
    Foto di Emanuele Costanza
  • Foto di Emanuele Costanza
    Foto di Emanuele Costanza
  • Foto di Emanuele Costanza
    Foto di Emanuele Costanza
  • Foto di Emanuele Costanza
    Foto di Emanuele Costanza
  • Foto di Emanuele Costanza
    Foto di Emanuele Costanza
  • Foto di Emanuele Costanza
    Foto di Emanuele Costanza
  • Foto di Emanuele Costanza
    Foto di Emanuele Costanza
  • Foto di Emanuele Costanza
    Foto di Emanuele Costanza
  • Foto di Angelo Patti
    Foto di Angelo Patti
  • Foto di Angelo Patti
    Foto di Angelo Patti
/
MeteoWeb

Il maltempo assedia la Sicilia con fenomeni meteo violenti, che stanno provocando danni e disagi. Oltre ai nubifragi che stanno provocando esondazioni ed allagamenti, continua a crescere il numero di tornado che si formano nell’isola. Da stamattina, sono almeno una decina le trombe d’aria che hanno interessato l’isola (vedi foto della gallery scorrevole in alto e video in fondo all’articolo). Gli ultimi si sono sviluppati a Siculiana e Licata, nell’Agrigentino.

La tromba d’aria che ha colpito Siculiana ha provocati danni ad alcuni capannoni, mentre sono spaventose le due trombe marine che si sono formate davanti a Licata. I vortici hanno colpito la zona del porto, provocando danni al porticciolo, ai cantieri navali e ad alcuni pescherecci.

Le piogge più intense stanno colpendo il Palermitano, dove si registrano esondazioni e allagamenti. Le due località più colpite dalle piogge sono Termini Imerese, dove si registrano 97mm di pioggia,  Petralia Soprana, dove si registrano 57mm. Caduti 67mm anche ad Agira (Enna). Le forti piogge stanno determinando il caos nella circolazione stradale e ferroviaria.

A causa del nubifragio che si è abbattuto in provincia di Palermo, è esondato il torrente Morello nella zona di Lercara Friddi. L’acqua è finita sulla strada statale 189, trasportando detriti e fango nei pressi del bivio di Lercara vicino al ristorante “il Fagiano”. Danni e disagi anche sulla strada che collega Castronovo a Prizzi. Metà della carreggiata è franata verso valle, mentre l’altra parte rimane percorribile. La strada nella zona industriale di Termini Imerese si è allagata: la Polizia municipale sta intervenendo per chiuderla al traffico.

In prossimità di Agira, a causa dell’allagamento del piano viabile sono chiuse l’autostrada A19 “Palermo-Catania”, in entrambe le direzioni, e la strada statale 192 “Della Valle del Dittaino”.

Circolazione ferroviaria sospesa sulla linea Palermo – Agrigento/Catania, tra Termini Imerese e Roccapalumba e tra Caltanissetta Xirbi e Catania, a causa delle avverse condizioni meteo. I tecnici Rfi sono a lavoro per ripristinare la funzionalità in sicurezza della linea. In corso da parte di Trenitalia la riprogrammazione dell’offerta ferroviaria, con treni, sulla Palermo-Agrigento, attestati a Cammarata. Compatibilmente con le condizioni della viabilità stradale, attivato servizio sostitutivo.

Incontro ravvicinato con il tornado di Bisacquino [VIDEO]

Le immagini del tornado a Bisacquino, nel Palermitano [VIDEO]

Le immagini del tornado a Sciacca, in Sicilia [VIDEO]

Le spettacolari immagini della grossa tromba marina che si avvicina a Selinunte [VIDEO]

Grosso tornado dal mare verso Selinunte [VIDEO]

Grossa tromba marina si avvicina a Selinunte [VIDEO]

Violenta grandinata nel Palermitano, sembra neve a Pianello [VIDEO]

Danni per il violento nubifragio a Termini Imerese [VIDEO]

Gravi allagamenti a Termini Imerese, detriti di ogni genere invadono le strade [VIDEO]

Nubifragio a Termini Imerese, tombini saltati [VIDEO]

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: