Maltempo, violente raffiche di vento devastano la Turchia: chiuso il Bosforo, 5 morti a Istanbul e violente mareggiate a Smirne [FOTO e VIDEO]

Cinque persone sono morte e una cinquantina sono rimaste ferite in seguito al crollo di strutture e per detriti in volo a Istanbul

/
MeteoWeb

Furiose raffiche di vento a 130 km/h provenienti da Sud-Est, alternate a piogge torrenziali, hanno provocato finora 5 morti e gravi danni a Istanbul e nelle località vicine, e costretto alla chiusura delle scuole in 10 province. Chiuso lo Stretto del Bosforo.
Oltre ai numerosi disagi, come strade chiuse, traffico bloccato e traghetti sospesi, 5 persone sono morte e una cinquantina sono rimaste ferite in seguito al crollo di strutture e per detriti in volo a Istanbul.
Al momento risulta che nella metropoli 93 tetti siano stati divelti dal vento, 233 alberi sradicati, 52 tra cartelli stradali e semafori abbattuti, 18 auto distrutte, 320 cantieri edili e abitazioni hanno subito crolli, con detriti volati in strada causando danni e ferendo passanti, costringendo ieri alla chiusura al traffico in diverse strade della città.
Disagi anche a Smirne, dove traghetti e tram sono stati fermati dopo che enormi onde si sono abbattute sulla costa, generate un vento a 110 km/h. La perturbazione ha colpito anche Bursa, Bolu, Tekirdag, Balikesir, Yalova e Zonguldak.

Forti raffiche di vento in Turchia, violente mareggiate a Smirne [VIDEO]

Vento furioso a Istanbul, tetto strappato via dalle forti raffiche [VIDEO]

Furiose raffiche di vento in Turchia, mezzo si rovescia [VIDEO]

Turchia: gravi danni per le fortissime raffiche di vento a Istanbul [VIDEO]