Meteo, radar di ultima generazione installato all’aeroporto di Bari Palese: “colma una zona ombra nel rilevamento del Sud”

Nuovo radar meteorologico all'aeroporto di Bari Palese: "occhi in più che aiuteranno gli operatori della Protezione Civile a mettere in sicurezza i cittadini in caso di necessità"

/
MeteoWeb

E’ arrivato oggi a Bari un radar meteorologico di ultima generazione che e’ stato installato nel sedime dell’aeroporto di Bari Palese. “Sono occhi in piu’ che vegliano sui pugliesi, che aiuteranno gli operatori della Protezione Civile a mettere in sicurezza i cittadini in caso di necessita’. Ringraziamo il dipartimento nazionale per aver fornito l’attrezzatura, che sara’ utile a prevenire e gestire situazioni di emergenza”, dichiara il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

Il radar – spiega Mario Lerario, dirigente della Protezione Civile regionale – va a colmare una zona d’ombra nel rilevamento meteo del Sud Italia, che si estendeva su buona parte della Puglia. Oltre a tener sotto controllo gli eventi meteo estremi, sempre piu’ frequenti a causa del cambiamento climatico, e quindi a programmare gli interventi del Centro funzionale decentrato della Protezione Civile regionale, il radar potra’ anche servire per fornire dati per le attivita’ agricole, industriali, turistiche e civili. Ringraziamo Aeroporti di Puglia ed Enac per la preziosa collaborazione“.

Il radar di Palese, che opera in banda ‘X’ ed e’ collocato in area pista di volo nei pressi di un raccordo perimetrale, operera’, quando sara’ funzionante a regime, all’interno della Rete nazionale del Dipartimento della Protezione Civile.