Maltempo: pericolo valanghe ‘marcato’ sulle Alpi del Friuli Venezia Giulia, ‘moderato’ sulla fascia prealpina

L'area montana è stata interessata da precipitazioni da abbondanti a intense, nevose anche a quote basse: pericolo valanghe marcato in Friuli Venezia Giulia

MeteoWeb

Pericolo valanghe ‘marcato’ oggi e domani sulle Alpi del Friuli Venezia Giulia, ‘moderato’ sulla fascia prealpina. L’area montana – riporta il bollettino regionale – e’ stata interessata da precipitazioni da abbondanti a intense, nevose anche a quote basse. Su Alpi e sull’area del Canin, il pericolo valanghe e’ 3, ‘marcato’: in genere oltre i 1800 metri sono possibili valanghe spontanee di medie dimensioni di neve a debole coesione dalle pareti rocciose e dai pendii molto ripidi.

Inoltre a tutte le esposizioni, nelle zone di accumulo di neve ventata poste soprattutto sotto le creste, le forcelle e lungo i canaloni, e’ possibile provocare il distacco di lastroni di medie e in alcuni casi anche grandi dimensioni principalmente con il forte sovraccarico. Non e’ escluso, sulle forti pendenze anche il debole sovraccarico.

Sulle Prealpi, il pericolo e’ invece 2, ‘moderato’: sulle pendenze piu’ elevate e’ possibile provocare delle piccole e in alcuni casi anche medie valanghe principalmente con un forte sovraccarico.