Previsioni Meteo: oggi forte peggioramento al Nord entro sera, ancora instabilità al Sud e sulle isole

Previsioni Meteo: piogge sparse legate alla stazionaria depressione mediterranea sulle regioni centro-meridionali. Dal Nord Europa sta arrivando un altro nucleo perturbato che, soprattutto nella sera, porterà un sensibile peggioramento al Nord. I dettagli

MeteoWeb

Come da previsioni meteo, nella mattinata odierna l’instabilità è sostanzialmente circoscritta, in particolare su alcune aree meridionali, solo localmente su qualche altra del Nord. Il vortice ciclonico sul Mediterraneo occidentale rimane sempre attivo anche se manifesta delle fisiologiche fasi di minore attività vorticosa  e, di conseguenza, anche l’instabilità associata diviene più localizzata. Tuttavia, come già annunciato in precedenti aggiornamenti, entro la serata di oggi un altro nucleo di aria fredda in quota proveniente dai settori settentrionali europei, raggiungerà il Mediterraneo nord-occidentale, attivando un’altra fase perturbata che interesserà soprattutto il Nord. Nel contempo, anche sulle regioni meridionali, in particolare nelle ore pomeridiane, si andrà intensificando l’instabilità per via dell’afflusso di correnti più umide meridionali. Più nel dettaglio, la mattinata vedrà addensamenti più significativi sulla Sicilia nord-orientale, con rovesci e anche temporali in particolare sul Messinese, per di più, questa, area già interessata da forti precipitazioni nelle ultime 12/24 ore, fino a circa 150 mm di accumulo. Altri addensamenti con rovesci e temporali sullo Jonio occidentale, di fronte alle coste del Messinese, Catanese e anche del Reggino meridionale; rovesci locali sulle coste ioniche della Calabria, soprattutto del Crotonese, localmente anche del Catanzarese meridionale.

Locali precipitazioni riguarderanno anche il Cosentino, ma qui a carattere più sparso e in forma debole, irregolare, altre il Sud Salernitano, il Napoletano, qualcuna il Foggiano e il Molise. Addensamenti e piogge mattutine anche sulla Liguria, soprattutto centrale, Genovese, temporali sul Golfo Ligure orientale in mare, deboli piogge sparse sul Friuli-Venezia Giulia e sul Veneto nord-orientale. Tempo migliore altrove, ma con nubi medio-basse diffuse sulle regioni settentrionali, maggiori schiarite al Centro e sulle isole maggiori. Nel pomeriggio, nubi e rovesci più intensi sulla Campania meridionale e orientale, soprattutto tra Salernitano e Avellinese, rovesci e locali temporali anche sulla Puglia, specie sul Foggiano, localmente sul Nord della Lucania e sparsi sulla Calabria centro-settentrionale e sui settori ionici centrali calabresi.

Temporali localmente forti possibili di fronte alle coste meridionali della Lucania. Peggiora su genovese interno, localmente anche verso il Sud Alessandrino, qui con rovesci e temporali forti e rovesci sparsi e locali temporali tra alta Toscana, Emilia, Centro Est Lombardia e sul Trentino occidentale.  In serata, peggioramento tra Lombardia, il Trentino AA, il Veneto centro-occidentale e l’Emilia-Romagna centro-orientale con rovesci e temporali diffusi. Ancora rovesci e temporali sulla Liguria centrale, specie sul Genovese, localmente sulla Toscana centrale, sui settori insulari toscani, ultimi rovesci sulle coste ioniche calabresi, localmente anche pugliesi meridionali e ancora sul Foggiano e Nord Barese. Tempo migliore altrove, salvo un po’ di piogge verso la Sardegna meridionale. Le temperature sono attese più o meno stazionarie al Centro Sud, in calo al Nord, con valori massimi mediamente compresi tra +10 e +20°C, qualche punta verso i +23/+24°C al Sud.