Stazione Spaziale: rientrato l’astronauta dell’ESA Thomas Pesquet, 6 mesi in orbita ricchi di azione

Thomas Pesquet è il primo europeo a volare nello Spazio e a ritornare sulla Terra a bordo di un veicolo spaziale commerciale

MeteoWeb

Quest’oggi l’astronauta dell’ESA Thomas Pesquet è rientrato sulla Terra insieme a Shane Kimbrough e Megan McArthur, astronauti della NASA, e a Akihiko Hoshide, astronauta della JAXA, decretando così la fine della sua seconda missione di sei mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) nota come Alpha.

Thomas Pesquet è il primo europeo a volare nello Spazio e a ritornare sulla Terra a bordo di un veicolo spaziale commerciale. La Crew Dragon Endeavour di SpaceX che trasportava la Crew-2 si è sganciata autonomamente dalla Stazione Spaziale Internazionale e, dopo una serie di accensioni, è entrata nell’atmosfera terrestre e ha dispiegato i paracadute per un ammarraggio morbido. Thomas Pesquet e l’equipaggio hanno effettuato un ammarraggio al largo della costa della Florida, negli Stati Uniti d’America, il 9 novembre 2021 alle 03:33 GMT (04:33 CET).

Pesquet volerà a Colonia, in Germania, dove sarà monitorato dal team di medicina spaziale dell’ESA mentre si riadatterà alla gravità terrestre presso il Centro Europeo Addestramento Astronauti (EAC) dell’ESA e la struttura “Envihab” del Centro aerospaziale tedesco (DLR).

Al momento, il suo arrivo a Colonia è previsto per le 20:30 GMT (21:30 CET).