Allerta Meteo Campania: criticità prorogata a domani, prevista neve dai 600 metri

Con il calo delle temperature si prevedono nevicate soprattutto nelle zone interne, già ai 600 metri di altezza

MeteoWeb

L’allerta meteo codice giallo attualmente in vigore sulla Campania è stata prorogata dalla Protezione civile regionale fino alle ore 10 di domani mattina, domenica 12 Dicembre.
Anche se l’intensità dei temporali andrà via via riducendosi, ha precisato la Protezione civile regionale, l’allerta è stata prorogata “soprattutto per il possibile innesco di frane e caduta massi anche in assenza di precipitazioni, per la saturazione dei suoli“.
La Protezione civile regionale ha sottolineato che il codice colore, in questo caso giallo, non è associato alle precipitazioni, bensì al rischio che possano manifestarsi fenomeni di dissesto idrogeologico (oltre alle frane saranno ancora possibili allagamenti, esondazioni, dissesti). Con il calo delle temperature si prevedono nevicate soprattutto nelle zone interne, già ai 600 metri di altezza, mentre proseguiranno anche piogge, anche a carattere di rovescio.