Covid, EMA: sì alla dose booster con il vaccino J&J dopo 2 mesi

Covid: l'EMA raccomanda il richiamo del vaccino Janssen 2 mesi dopo prima dose

MeteoWeb

La dose booster del vaccino anti-Covid Janssen di Johnson & Johnson può essere presa in considerazione almeno 2 mesi dopo la prima dose nelle persone di età pari o superiore a 18 anni: lo ha reso noto l’EMA, l’agenzia europea del farmaco.
La raccomandazione arriva dopo che dai dati esaminati è risultato che una dose booster del vaccino Janseen dopo due mesi dalla prima dose negli adulti porta a un aumento degli anticorpi contro SARS-CoV-2, il virus che causa il Covid-19.
L’EMA ha anche reso noto che una dose booster con il vaccino Janssen può essere data dopo due dosi di uno dei vaccini a mRna autorizzati dall’Ue, ovvero i vaccini Comirnaty (Pfizer/BioNTech) e Spikevax (Moderna).