Covid, Ministro della Giustizia tedesco: “nessuno deve essere vaccinato contro la propria volontà”

Covid, Buschmann: nessuno deve essere vaccinato "contro la propria volontà, mediante coercizione fisica"

MeteoWeb

In Germania nessuno deve essere vaccinato contro il Covidcontro la propria volontà, mediante coercizione fisica“: lo ha dichiarato il Ministro della Giustizia tedesco Marco Buschmann, in un’intervista rilasciata al gruppo editoriale Funke.
Secondo Buschmann, “sarebbe invece ipotizzabile considerare reato amministrativo una violazione dell’obbligo di fornire la prova della vaccinazione“.
A livello sanzionatorio potrebbero essere considerate delle multe, tenendo conto della “situazione finanziaria” dei soggetti.
Il Ministro della Giustizia ha espresso il suo parere sull’obbligo di vaccinazione contro il Covid, che il governo federale intende introdurre in Germania tra Febbraio e Marzo 2022: Buschmann non ha chiarito se al Bundestag voterà o meno a favore del relativo provvedimento, spiegando che assumerà una decisione “soltanto quanto tutte le domande saranno state presentate“.