E’ allarme per riso italiano contaminato, l’avviso del Ministero della Salute: “non consumare i lotti richiamati”

Ai consumatori che abbiano già acquistato il riso è richiesto di non consumare il prodotto, ma di riportarlo al punto vendita

MeteoWeb

Il Ministero della Salute ha pubblicato sul proprio sito web un avviso di richiamo per riso italiano contaminato. Nello specifico si tratta di Riso Arborio a marchio Carpi Riso, prodotto da Riseria Modenese srl. Il lotto richiamato è il n°210105A, con data di scadenza 27/01/2023 e 27/07/2023, venduto in confezioni da 1kg.

Nel motivo del richiamo si legge “Valori non conformi di Tetrametrina“. Ai consumatori è richiesto di non consumare il prodotto, ma di riportarlo al punto vendita.