Il Meteo in Lombardia: da mercoledì nuovo impulso perturbato con piogge e neve anche a bassa quota

Domani ovunque sereno fino alla sera, salvo addensamenti sui rilievi di confine e bassa pianura

MeteoWeb

All’inizio della prossima settimana sono previsti “flussi più secchi e stabili da nord“, e da mercoledì è atteso un “nuovo impulso perturbato con precipitazioni diffuse sulla regione, possibili a carattere nevoso anche a bassa quota“: queste le previsioni meteo contenute nel consueto bollettino di Arpa Lombardia.

Domani ovunque sereno fino alla sera, salvo addensamenti sui rilievi di confine e bassa pianura nelle ore notturne e del primo mattino, quindi aumento della nuvolosità in ingresso da ovest.
Precipitazioni: assenti.
Temperature: minime in lieve calo, massime stazionarie. In pianura minime attorno a -4°C, massime a circa 6°C.
Zero termico: circa a 1000 metri.
Venti: in pianura deboli occidentli, in montagna deboli da nord.
Altri fenomeni: possibili foschie o banchi di nebbia tra notte e mattino in pianura.