Il Meteo in Sardegna: forti raffiche di maestrale con picchi di 100 km/h, temperature in aumento

Nei prossimi giorni la situazione meteo tenderà a migliorare in Sardegna, con un progressivo aumento della pressione

MeteoWeb

Forti raffiche di maestrale stanno spazzando la Sardegna dalla scorsa notte: in alcuni territori dell’Isola, come Gallura, Nurra, Sulcis e Capo Spartivento, si potrebbero registrare picchi di 100 km/h.

Secondo l’ufficio meteo dell’Aeronautica militare di Decimomannu, mentre ancora oggi ci sarà la presenza di “correnti nord occidentali piuttosto intense e transiti di nubi alte e stratificate, nei prossimi giorni la situazione tenderà a migliorare con un progressivo aumento della pressione. Le temperature tenderanno gradualmente a sollevarsi soprattutto in quota, con un guadagno termico maggiore sui rilievi: le minime si attesteranno anche sui +13°C, mentre quelle massime raggiungeranno i +18/20°C sui settori orientali, con punte di +21°C e localmente +23°C“.