Turismo spaziale: la Russia invierà un magnate giapponese sulla ISS, lancio in programma l’8 Dicembre

La Russia mercoledì invierà il miliardario giapponese Yusaku Maezawa sulla Stazione Spaziale Internazionale

MeteoWeb

La Russia invierà il miliardario giapponese Yusaku Maezawa alla Stazione Spaziale Internazionale l’8 Dicembre, segnando il ritorno di Mosca al settore del turismo spaziale.
Maezawa, 46 anni, uno degli uomini più ricchi del Giappone, partirà dal cosmodromo di Bajkonur in Kazakistan a bordo di una capsula Soyuz, accompagnato dal suo assistente Yozo Hirano.
La navicella a 3 posti sarà pilotata da Alexander Misurkin, un cosmonauta russo di 44 anni che ha già partecipato a due missioni sulla ISS.
La missione interrompe una pausa decennale nel programma turistico spaziale russo, fermo dal 2009: l’ultimo passeggero era stato il co-fondatore canadese del Cirque du Soleil Guy Laliberte.
A ottobre l’agenzia spaziale russa Roscosmos aveva inviato sulla ISS l’attrice Yulia Peresild e il regista Klim Shipenko per girare le scene del primo film in orbita nel tentativo di battere un progetto rivale di Hollywood.

Il miliardario giapponese Yusaku Maezawa è appassionato di Spazio: fondatore del più grande sito commerciale di moda online è la 30ª persona più ricca del Paese, secondo la rivista economica Forbes.
Nel suo viaggio spaziale, che durerà 12 giorni, sarà accompagnato dal suo assistente Yozo Hirano, un produttore cinematografico che documenterà il viaggio per il canale YouTube di Maezawa e i suoi 754mila iscritti. Non è noto quanto abbia pagato per la sua avventura spaziale, ma in genere viaggi simili costano milioni di dollari: improbabile però che il costo faccia una qualche differenza sul patrimonio netto di 1,9 miliardi di dollari che si stima che Maezawa abbia accumulato attraverso la sua azienda Zozo, precedentemente nota come Start Today, che gestisce il popolare sito di moda online ZOZOTOWN.