Maltempo in Spagna, piena del fiume Ebro: migliaia di ettari allagati nel nord del Paese – FOTO

Diverse migliaia di ettari di terreno coltivato in aree del nord e nord-est della Spagna sono state allagate dalla piena dl fiume Ebro: allagamenti anche a Saragozza

  • Foto di Javier Belver / Ansa
    Foto di Javier Belver / Ansa
  • Foto di Javier Belver / Ansa
    Foto di Javier Belver / Ansa
/
MeteoWeb

La piena in corso del fiume Ebro, uno dei principali della Penisola Iberica, ha provocato l’allagamento di diverse migliaia di ettari di terreno coltivato in aree del nord e nord-est della Spagna (vedi foto della gallery scorrevole in alto). E’ quanto reso noto ai media locali dai responsabili tecnici che monitorano quanto sta avvenendo. Saragozza, quinta citta’ della Spagna per numero di abitanti, intanto, rimane in allerta: l’Ebro attraversa il suo centro storico e si teme che possa provocare ingenti danni e disagi in caso di straripamento.

Finora non sono stati registrati incidenti gravi, secondo quanto fatto sapere dalle autorita’ locali. Immagini dei Vigili del Fuoco di Saragozza mostrano come alcuni punti prossimi al letto dell’Ebro, come un lungofiume e alcune aree verdi, sono stati allagati.

In alcune delle localita’ colpite negli ultimi giorni da questa piena si e’ recato oggi il premier spagnolo Pedro Sanchez, che ha promesso la messa a disposizione di “tutti i mezzi dello Stato” per superare l’emergenza.