Maltempo, Milano si prepara all’ondata di freddo e neve dell’Immacolata: convocata l’Unità di crisi

Una potente ondata di freddo e neve colpirà Milano nella giornata di mercoledì 8 dicembre: convocata l'Unità di crisi locale, sarà attivato il COC a ridosso degli eventi

MeteoWeb

Il Comune di Milano si prepara ad affrontare l’ondata di freddo prevista da mercoledi’ 8 dicembre, con nevicate a partire dalla mattina alle ore 8 fino alle ore 21 di sera. Oltre alla neve, anche le temperature molto fredde a partire dalla notte tra l’8 e il 9 dicembre, che si protrarranno nei giorni successivi, richiedono particolare attenzione.

Domani, martedi’ 7 dicembre, sara’ nuovamente convocata (dopo la prima riunione di oggi), l’Unita’ di crisi locale e a seguire, in prossimita’ degli eventi, sara’ attivato il Centro Operativo Comunale (COC) presso la Centrale operativa della Protezione Civile per il monitoraggio h24 della situazione. Amsa, la municipalizzata che si occupa della raccolta dei rifiuti, ha gia’ predisposto l’attivazione dei mezzi spargisale e degli spalatori per la giornata dell’8 dicembre, anche prima dell’arrivo della neve. Prevista la salatura dei punti critici e dei passaggi pubblici dei marciapiedi e delle aree di accesso ai mezzi di trasporto, alle scuole, ai servizi sanitari e sociali, per evitare gli accumuli di neve e il successivo formarsi del ghiaccio.

Allerta Meteo: tanta NEVE nel giorno dell’Immacolata, poi grande GELO. Il primo ruggito dell’inverno riporta in “zona bianca” il Nord