Meteo Veneto, alta pressione fino a martedì 4 gennaio: fitte nebbie in pianura e temperature sopra media in montagna

Meteo Veneto: fino a martedì 4 persisterà una situazione di alta pressione a causa di un possente anticiclone, attenzione alle nebbie in pianura

MeteoWeb

L’attuale eccezionalmente anomala estensione verso le nostre latitudini dell’Anticiclone Subtropicale Africano tenderà ad attenuarsi nei prossimi giorni, ma fino a martedì persisterà una situazione di alta pressione; sulla pianura del Veneto sempre condizioni favorevoli al ristagno dell’aria, sui monti temperature sopra la media specie in quota e soprattutto fino a domenica. E’ quanto evidenziato dalle previsioni meteo di Arpa Veneto.

Pomeriggio/sera di Venerdì 31

Non si verificheranno precipitazioni. Cielo sereno o poco nuvoloso. A sud dell’asse Verona-Treviso spesso nebbioso specie dopo il tramonto; a nord di tale asse minore presenza e persistenza delle nebbie, in prossimità delle Prealpi Vicentine e Trevigiane nebbie solo locali e a tarda sera. Temperature: sulla pianura rispetto a giovedì con andamenti irregolari e differenze anche sensibili (in difetto su costa e zone limitrofe, in eccesso su pedemontana e zone limitrofe), rispetto alla media di pomeriggio con differenze anche sensibili (in difetto laddove spesso nebbioso e in eccesso laddove spesso soleggiato) mentre di sera prossime alla media; sui monti più alte anche di molto rispetto a giovedì e molto sopra la media.

Sabato 1

Cielo: Cielo sereno o poco nuvoloso. A sud dell’asse Verona-Treviso nebbie estese, in dissolvimento solo parziale nelle ore diurne e in ripresa di sera; sulle zone pianeggianti a nord di tale asse minore presenza e persistenza delle nebbie, in prossimità delle Prealpi Vicentine e Trevigiane e in Valbelluna nebbie solo locali e brevi fino all’alba e a tarda sera.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Sulla pianura simili a venerdì; di notte prossime alla media, di giorno sotto la media anche di molto laddove spesso nebbioso e sopra la media anche di molto laddove spesso soleggiato. Sui monti con andamento irregolare e differenze leggere/moderate rispetto a venerdì, molto sopra la media.
Venti: Sulla pianura deboli da ovest. Nelle valli deboli/moderati con direzione variabile. In alta montagna moderati/tesi di notte e deboli/moderati dal mattino, da nord-ovest.
Mare: Calmo.

Domenica 2

Cielo: Cielo poco o parzialmente nuvoloso. A sud dell’asse Verona-Treviso nebbie estese, in dissolvimento solo parziale nelle ore diurne e in ripresa di sera; a nord di tale asse minore presenza e persistenza delle nebbie, in prossimità delle Prealpi Vicentine e Trevigiane e in Valbelluna nebbie solo locali e brevi fino all’alba e a tarda sera.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Simili a sabato.
Venti: Deboli/moderati da ovest.
Mare: Calmo.

Lunedì 3

Sulla pianura nebbioso/nuvoloso, localmente pioviggini a tratti, temperature in aumento di notte e in calo di giorno. Sui monti alternanza di nuvole e rasserenamenti, senza precipitazioni e con temperature in calo.

Martedì 4

Sulla pianura nebbioso/nuvoloso, localmente pioviggini a tratti, temperature in aumento. Sui monti alternanza di nuvole e rasserenamenti, di sera qualche modesta precipitazione con quota neve attorno ai 1600-2000 m, temperature in calo.