Maltempo: pericolo valanghe ‘moderato’ sulle montagne del Friuli Venezia Giulia

Da domani, giovedì 30 dicembre, il rischio valanghe sarà 'moderato' sull'intera area montana del Friuli Venezia Giulia

MeteoWeb

Pericolo valanghe ‘moderato’ oggi sulle Alpi del Friuli Venezia Giulia, ‘debole’ sulla fascia prealpina. Da domani, giovedì 30 dicembre, invece il rischio sara’ ‘moderato’ sull’intera area montana. Domani e’ previsto cielo variabile con temperature in ulteriore aumento e zero termico a 2500 metri. Su tutto il territorio montano – si legge nel bollettino regionale – il pericolo valanghe sara’ 2, ‘moderato’: oltre i 1800-1900 metri circa permarra’ la possibilita’ di provocare, nelle zone caratterizzate da vecchi depositi da vento e sui pendii molto ripidi, il distacco di valanghe di piccole e di medie dimensioni principalmente con forte sovraccarico.

Durante le ore calde, principalmente sui versanti meridionali, saranno inoltre possibili su alcuni pendii molto ripidi valanghe spontanee di piccole e localmente di medie dimensioni. Possibile anche qualche piccola valanga da slittamento sui pendii molto ripidi.