Passeggia in montagna con scarpe non adatte alla stagione: rischia il congelamento dei piedi

L'uomo è partito a piedi per un'escursione da Bagno di Romagna in direzione delle Foreste Casentinesi ha attraversato il Monte Carpano e si è diretto verso il Poggio della Bertesca

MeteoWeb

Era andato a fare una passeggiata sull’Appennino, nel cesenate, con ai piedi delle calzature non adatte alla stagione ed è finito all’ospedale ‘Bufalini’ di Cesena con un serio principio di congelamento. L’uomo, un 39enne residente a Cesena, questa mattina, è partito a piedi per una escursione da Bagno di Romagna in direzione delle Foreste Casentinesi ha attraversato il Monte Carpano e si è diretto verso il Poggio della Bertesca.

Giunto in prossimità del Passo dei Lupatti a quota 1800 metri, a causa delle calzature non idonee, è stato costretto a fermarsi a per un principio di congelamento ai piedi. Intorno alle 14 il 118 ha inviato sul posto una ambulanza di San Piero in Bagno e il Soccorso Alpino e Speleologico della stazione Monte Falco che ha attivato la squadra della Valle del Savio. Raggiunto dagli uomini del Soccorso Alpino con un fuoristrada, l’uomo è stato accompagnato fino all’ambulanza che lo ha portato al Punto di Primo Intervento di San Piero e poi, in un secondo momento, all’ospedale Bufalini di Cesena con un serio principio di congelamento.