Spazio, Airbus: PASCO distribuirà le immagini satellitari di Pléiades Neo

La costellazione Pléiades Neo è completamente prodotta, posseduta e gestita da Airbus

MeteoWeb

Airbus e PASCO CORPORATION (di seguito PASCO), fornitore giapponese di soluzioni geospaziali, hanno siglato un nuovo accordo di partnership per una Direct Receiving Station (DRS) Pléiades Neo con i relativi diritti di distribuzione dei dati sul mercato giapponese.
L’accordo costituisce una nuova pietra miliare nella collaborazione a lunghissimo termine tra le due società iniziata venti anni fa, quando PASCO ha introdotto il sistema di geoproduzione industriale di Airbus. Nel 2005, PASCO è diventato il distributore esclusivo dei dati del satellite radar TerraSAR-X per il mercato giapponese, nel 2011 il primo distributore dei dati Pléiades, ancor prima del lancio del satellite, e nel 2014 il distributore esclusivo dei dati SPOT 6/7.
Oggi, Airbus e PASCO lavoreranno insieme per espandere la fornitura di servizi di informazione geospaziale utilizzando e offrendo dati con una risoluzione nativa di 30 cm da Pléiades Neo e saranno in grado di rispondere a qualsiasi necessità altamente esigente in termini di reattività, rivisitazione o capacità di copertura in vari campi come le attività di prevenzione e preparazione ai disastri sia in tempo di pace che in situazioni di emergenza, per la sicurezza nazionale in senso più ampio.

Composta da quattro satelliti identici, la costellazione Pléiades Neo, completamente prodotta, posseduta e gestita da Airbus, offre una risoluzione nativa di 30 cm con una fascia di immagini di 14 km, la più ampia della sua categoria. Grazie alla sua impareggiabile agilità, la costellazione sarà in grado di coprire l’intera massa terrestre cinque volte all’anno. I primi due satelliti sono già in orbita, mentre gli ultimi due saranno lanciati a metà 2022.