Antonio Cassano ricoverato per Covid, la moglie: “E’ in ospedale ma è vaccinato” verrà seguito da Bassetti

Antonio Cassano era risultato positivo poco prima di Natale, poi nel corso dei giorni il peggioramento e la decisione di ricoverarlo

MeteoWeb

Tra i tanti positivi al Covid registrati in Italia negli ultimi giorni ci sono anche molti Vip e volti noti dello sport e dello spettacolo. Tra questi l’ex calciatore Antonio Cassano, che ha passato gli ultimi giorni del 2021 e questo inizio 2022 in isolamento dopo aver contratto il virus, rispettando le normative per il contrasto alla pandemia. Nelle ultime ore le sue condizioni di salute sarebbero però peggiorate rendendo necessario il ricovero presso il reparto malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova.

La conferma è arrivata dalla moglie Carolina Marcialis che su Instagram, ha spiegato che “Antonio è in ospedale e sta bene! E’ vaccinato con due dosi e mi fa piacere che uno si sveglia la mattina e scrive quello che vuole“. Le parole della Marcialis sono riferite alle false notizie che parlavano del talento barese come non vaccinato. L’ex giocatore in ospedale verrà seguito dall’equipe del professor Bassetti. Al momento le sue condizioni di salute sono buone e non desterebbero preoccupazione, ma per sicurezza l’ex calciatore di Roma, Sampdoria Nazionale è stato ricoverato nel reparto malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova. Cassano era risultato positivo poco prima di Natale, poi nel corso dei giorni il peggioramento con la decisione di portarlo al San Martino.

Aggiornamento

Antonio Cassano è vaccinato con due dosi. Le sue condizioni sono migliorate e “domani tornerà a casa“, fa sapere all’ANSA il direttore generale del San Martino, Salvatore Giuffrida.Quando e’ arrivato aveva una saturazione a 95“.