“Botto” di Capodanno nei cieli della Pennsylvania: meteora esplode su Pittsburgh, come “30 tonnellate di TNT” [VIDEO]

Meteora esplode nei cieli della Pennsylvania: energia equivalente a "30 tonnellate di TNT"

MeteoWeb

Il giorno di Capodanno, i residenti nel Sud/Ovest della Pennsylvania hanno sentito un’esplosione intorno alle 11:20 del mattino ora locale.
E’ stato il National Weather Service di Pittsburgh, in un tweet, a confermare che la causa più probabile era l’esplosione di una meteora.

Numerosi testimoni hanno riferito sui social che il rumore era stato incredibilmente forte e di avere avvertito la propria casa vibrare. Alcuni hanno anche pubblicato video in cui si sentiva un lungo boato (link in calce).
Il National Weather Service DI Pittsburgh ha rilevato un lampo catturato dal Geostationary Lightning Mapper del suo satellite nella vicina contea di Washington.
Questo lampo non sembra essere collegato ad alcuna attività di fulmini nell’area. Una possibile spiegazione è che una meteora sia esplosa a un certo livello dal suolo,” ha precisato il NWS in un post su Facebook.

Un post sul profilo Facebook Meteor Watch della NASA ha fugato ogni dubbio: una “stazione a infrarossi nelle vicinanze ha registrato l’onda d’urto della meteora mentre si frammentava“.

L’energia dell’esplosione era equivalente a “30 tonnellate di TNT” e la meteora, che si muoveva a circa 72mila km/h, era probabilmente di circa un metro di diametro con una massa di quasi mezza tonnellata, secondo le stime della NASA.

Se non fosse stato nuvoloso, la meteora sarebbe stata estremamente luminosa, 100 volte di più della Luna piena, secondo la NASA

Meteora esplode su Pittsburgh: il rumore registrato dalle telecamere di sorveglianza [VIDEO]