Covid, 50mila persone protestano contro le misure a Bruxelles: scontri con la Polizia, decine di arresti – VIDEO

Un enorme protesta contro le misure sanitarie è stata organizzata oggi a Bruxelles: scontri e disordini in città, si registrano feriti e arresti

MeteoWeb

Circa 50mila persone hanno manifestato a Bruxelles contro le misure anti-Covid, secondo il dato confermato alla Dpa da un portavoce della Polizia. I manifestanti hanno marciato dalla Nordbahnhof al quartiere europeo, dove sono scoppiati scontri con le forze dell’ordine. I manifestanti hanno lanciato oggetti contro gli agenti di Polizia e danneggiato alcuni edifici (vedi video in fondo all’articolo). La Polizia ha usato gas lacrimogeni e cannoni ad acqua per allontanare le persone coinvolte. Le immagini pubblicate sui social mostravano finestre rotte dell’edificio del Servizio europeo per l’azione esterna.

I manifestanti portavano bandiere di diversi paesi come Germania, Francia e Polonia. Le conseguenze della manifestazione sono state almeno 70 arresti, tra l’altro, per danni alla proprietà o per il trasporto di oggetti pericolosi o illegali, mentre tre agenti di Polizia e 12 manifestanti sono rimasti feriti.

Enorme protesta contro le misure anti-Covid a Bruxelles [VIDEO]

50.000 persone protestano contro le misure sanitarie a Bruxelles [VIDEO]

Covid, manifestazione a Bruxelles: caos in città [VIDEO]