Covid, in Olanda i ristoratori dicono basta al lockdown: locali riaperti nonostante i divieti

L'azione di protesta, con la riapertura nonostante i divieti, si è svolta soprattutto nelle città più piccole ed è stata tollerata dalle autorità locali

MeteoWeb

In Olanda bar e ristoranti hanno deciso di dire basta alla chiusure. Numerose attività hanno tenuto le porte aperte in diversi comuni olandese, tra cui Maastricht, per protestare contro la proroga delle chiusure voluta dal governo nonostante il lockdown serrato dei giorni scorsi sia stato parzialmente allentato. L’azione di protesta si è svolta soprattutto nelle città più piccole ed è stata tollerata dalle autorità locali, mentre ad Amsterdam, Rottedarm, l’Aja i sindaci hanno preso posizione contro le aperture, considerate illegali e procedendo a multe e sanzioni.