Covid: morta la bimba di 2 anni positiva trasportata d’urgenza a Roma

La piccola era considerata in imminente pericolo di vita a causa di una grave insufficienza respiratoria

MeteoWeb

E’ morta all’Ospedale Bambino Gesù la bimba di due anni trasportata ieri da Catanzaro a Roma da un C-130J dell’Aeronautica Militare, atterrato a Ciampino.
La piccola era considerata in imminente pericolo di vita a causa di una grave insufficienza respiratoria.
La paziente era ricoverata presso l’ospedale “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro quando, a causa dell’aggravarsi delle condizioni cliniche, si è reso necessario l’immediato trasferimento al Bambino Gesù di Roma.

A richiedere il trasporto aereo d’urgenza è stata la Prefettura di  Catanzaro,  cui ha fatto seguito – dopo un coordinamento con la Italian Patient Evacuation Coordination Cell (ITAPECC) del Comando Operativo di Vertice Interforze (Covi), che fornisce consulenza sulla trasportabilità dei pazienti in questo genere di missioni –  l’ordine di decollo da parte della Sala Situazioni del Comando della Squadra Aerea ad uno degli equipaggi dell’Aeronautica Militare sempre pronti al decollo per questo tipo di interventi.