Covid, possibile focolaio nel governo israeliano: il Ministro degli Esteri è positivo, scattano i controlli per tutti

Il Ministro degli Esteri israeliano Yair Lapid è positivo a Covid-19: possibile focolaio nel governo

MeteoWeb

Da Israele, uno dei paesi più vaccinati del mondo, arrivano notizie di un possibile focolaio all’interno del Governo. Il Ministro degli Esteri Yair Lapid è infatti positivo a Covid-19. Lapid si trova nella sua casa in isolamento ed è in buona salute. Oggi, però, aveva partecipato al gabinetto del governo, pertanto tutti i ministri e il Primo Ministro saranno sottoposti a tampone già domani mattina.