Il Meteo in Toscana: domenica 9 Gennaio nuovo ingresso di un nucleo di aria fredda e instabile

Domani pomeriggio tendenza ad aumento della nuvolosità a partire da nord-ovest

MeteoWeb

Il Lamma (Consorzio tra Regione Toscana e CNR specializzato in meteorologia, climatologia, sistemi informativi geografici e geologia) comunica le previsioni meteo per la Toscana per i prossimi giorni.

Domani sereno o poco nuvoloso. Nel corso del pomeriggio tendenza ad aumento della nuvolosità a partire da nord-ovest.
Venti: deboli orientali, fino a moderati su Arcipelago. livornese, grossetano e sull’Appennino orientale.
Mari: poco mossi sottocosta, mossi al largo.
Temperature: in deciso calo le minime con possibili gelate sulle zone interne, in lieve aumento le massime.

Sabato 8 sereno o poco nuvoloso.
Venti: deboli da nord est.
Mari: poco mossi.
Temperature: minime in calo con estese gelate nei fondovalle e massime stazionarie.

Domenica 9 nuovo ingresso di un nucleo di aria fredda e instabile da nord. Cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni che dalle zone costiere centrali si estenderanno al resto delle zone centro meridionali nel corso della mattina. Nevicate fino a quota di bassa collina sulle zone interne (localmente fino nei fondovalle nell’aretino e in Mugello). Dal pomeriggio rapido miglioramento a partire dalla costa.
Venti: deboli o moderati, inizialmente da sud, in rotazione a nord, nord-est dal pomeriggio.
Mari: molto mossi o localmente agitati i settori settentrionali, mossi o molto mossi gli altri.
Temperature: minime in lieve aumento, massime in calo.

Lunedì 10 durante la notte e fino alle prime ore del mattino ancora nuvoloso o molto nuvoloso sulle zone orientali e meridionali con neve in Appennino fino a 300 metri di quota. Tendenza a schiarite sempre più ampie nel corso della giornata.
Venti: da moderati a forti settentrionali.
Mari: molto mossi, tendenti a mossi.
Temperature: in aumento più sensibile nelle minime.