Il Meteo in Toscana: gelate nell’interno, possibili foschie o banchi di nebbia mattutini

Domani temperature minime in deciso calo in pianura e nei fondovalle, con gelate diffuse nell'interno

MeteoWeb

Il Lamma (Consorzio tra Regione Toscana e CNR specializzato in meteorologia, climatologia, sistemi informativi geografici e geologia) comunica le previsioni meteo per la Toscana per i prossimi giorni.

Domani sereno o poco nuvoloso.
Venti: deboli variabili.
Mari: poco mossi.
Temperature: minime in deciso calo in pianura e nei fondovalle, con gelate diffuse nell’interno. Massime in pianura pressoché stazionarie, in aumento sensibile in montagna (inversione termica).

Sabato 15 sereno o poco nuvoloso; possibili foschie o banchi di nebbia mattutini nei fondovalle dell’interno e nubi basse sulla costa settentrionale e sul Valdarno Inferiore, in dissolvimento nel corso della mattinata.
Venti: deboli variabili o assenti nell’interno. Moderati dai quadranti occidentali sull’Arcipelago.
Mari: poco mossi, tendenti a mossi a nord dell’Elba.
Temperature: in lieve aumento. Saranno tuttavia ancora possibili locali deboli gelate nelle vallate interne della regione.

Domenica 16 nuvoloso o molto nuvoloso per addensamenti di tipo basso sul centro nord della regione, sereno o poco nuvoloso al sud e in montagna.
Venti: deboli occidentali, fino a moderati sulla costa centro-settentrionale.
Mari: mossi a nord di Capraia, poco mossi altrove.
Temperature: minime in ulteriore lieve aumento, massime in lieve calo al centro-nord per effetto della copertura nuvolosa.