Il Meteo in Veneto: ingresso in quota di correnti asciutte nord-orientali

Domani cielo sereno o al più occasionalmente poco nuvoloso per sottili nubi alte al primo mattino

MeteoWeb

La depressione che ha interessato il Veneto nella giornata di domenica si sposta verso sud, lasciando spazio all’ingresso in quota di correnti asciutte nord-orientali. Martedì sera un rapido impulso perturbato interesserà l’Adriatico settentrionale ma senza effetti sulla regione, eccetto un rinforzo dei venti di Bora sulla costa, specie sui settori meridionali. Da mercoledì un’ampia area anticiclonica andrà rinforzandosi sull’Europa settentrionale espandendosi verso il Mediterraneo tra giovedì e venerdì. Sulla regione il tempo sarà stabile e in prevalenza soleggiato“: sono le previsioni meteo per il Veneto, contenute nel consueto bollettino elaborato dagli esperti Arpav.

Oggi tempo stabile con iniziale residua nuvolosità medio-alta in successiva attenuazione, con schiarite sempre più ampie fino a cielo sereno entro sera. Temperature massime in aumento, dalla sera sensibile calo delle temperature, con minime raggiunte a fine giornata. Venti in quota moderati/tesi, a tratti forti, da nord-est; in pianura deboli, a tratti moderati, da nord; a fine giornata rinforzi tesi da nord-est sulla costa meridionale. Probabili episodi di Foehn nei fondovalle dolomitici e localmente sulle zone pedemontane.

Domani cielo sereno o al più occasionalmente poco nuvoloso per sottili nubi alte al primo mattino. A fine giornata probabili annuvolamenti irregolari su costa e pianura limitrofa.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Minime in diminuzione con valori diffusamente sotto zero anche in pianura, in particolare sulle zone interne con gelate. Valori massimi in aumento in montagna, senza notevoli variazioni altrove.
Venti: In pianura deboli variabili sulle zone interne, su costa e pianura limitrofa progressivo rinforzo dei venti da nord-est fino a risultare moderati/tesi, a tratti anche forti sui settori meridionali in serata. In quota venti da nord-est da tesi, a tratti forti in alta quota; nelle valli possibili episodi di Foehn nella notte fino al primo mattino.
Mare: A nord mosso, a sud molto mosso. Dalla sera molto mosso ovunque.

Mercoledì 12 in prevalenza sereno, salvo possibili residui annuvolamenti nelle prime ore sulla costa.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Valori minimi senza notevoli variazioni o localmente in ulteriore diminuzione. Temperature massime in calo in pianura, stazionarie o in locale aumento sulle zone montane.
Venti: Sulla pianura interna deboli occidentali, su costa e settori limitrofi Bora moderata/tesa, a tratti forte sulla costa meridionale nelle prime ore. In quota moderati/tesi nord-orientali.
Mare: Sui settori meridionali in prevalenza molto mosso, altrove mosso.

Giovedì 13 permangono condizioni di tempo stabile con cielo sereno, possibile qualche nebbia nelle prime ore sulla pianura sud-occidentale. Temperature stazionarie in pianura e nei valori minimi nelle valli, in aumento sulle zone montane, specie in quota. Residui rinforzi di Bora sulla costa meridionale al primo mattino, in seguito venti deboli occidentali. In quota venti tesi, a tratti forti, nord-orientali.

Venerdì 14 cielo in prevalenza sereno. Generale aumento delle temperature, specie nei valori massimi in quota. In pianura venti deboli/moderati occidentali, in quota venti moderati settentrionali.