Maltempo, forti piogge e qualche disagio in Toscana: neve a bassa quota nel Fiorentino – FOTO

Nelle ultime 24 ore, forti piogge hanno colpito parte della Toscana mentre dalla notte, la neve è scesa fino a bassa quota nel Fiorentino

/
MeteoWeb

L’irruzione fredda dell’Epifania ha portato la neve a bassa quota in Toscana, soprattutto nelle aree del Mugello e Romagna-Toscana a partire dalla notte. Le nevicate, spiega la Sala di Protezione Civile della Citta’ metropolitana di Firenze, “stanno continuando ad interessare le medesime zone ma in maniera meno intensa. Neve anche in zona Passo della Consuma, ma che, al momento, non crea disagi alla viabilita’“. All’Abetone, si registrano circa 20cm di neve fresca. Nella gallery scorrevole in alto, alcune foto delle nevicate.

Mezzi spalaneve con tecnici della Metrocitta’ sono attivi per garantire la percorrenza della viabilita’ di competenza. In Toscana fino alle 13 di oggi, e’ stato emesso dalla Protezione Civile regionale un codice giallo per pioggia, vento e neve a quota collinare. Nelle ultime ore, infatti, anche forti piogge hanno colpito la regione, accompagnate da temporali. Caduti 55mm di pioggia a Pisa, mentre in alcune aree della provincia, si sono registrati degli allagamenti stradali. La situazione più critica a San Miniato, dove sono caduti 63mm e il rio Enzi ha tracimato nelle campagne, coinvolgendo alcune auto: fortunatamente non si registrano feriti.

Forte pioggia e vento hanno colpito anche la provincia di Pistoia nella notte, tenendo impegnati i Vigili del Fuoco del comando di Pistoia. Oltre 30 le richieste su tutta la provincia che sono pervenute alla sala operativa. Nella serata allagamenti hanno interessato la zona di Quarrata, mentre altri interventi, soprattutto in collina, si sono resi necessari per liberare le strade da alberi abbattuti e cartelloni divelti dal vento, oltre che per la messa in sicurezza di coperture pericolanti. Nel centro di Pistoia alcuni cassonetti dei rifiuti, sempre a causa del vento, sono finiti nel torrente Brana, che attraversa la città.

Nelle prossime ore, si assisterà ad un miglioramento delle condizioni sull’alta Toscana, mentre sull’Appennino e in bassa Toscana, le ultime piogge e deboli nevicate sopra i 7/800 metri si esauriranno in giornata.

Per monitorare la situazione meteo, ecco le migliori pagine del nowcasting: