Meteo Veneto: prevalentemente stabile grazie ad una rimonta anticiclonica, attenzione alle gelate notturne

Una rimonta anticiclonica renderà il tempo in prevalenza stabile nei prossimi giorni sul Veneto: fase di tempo variabile domenica 9 gennaio

MeteoWeb

Giovedì rimonta anticiclonica che renderà il tempo in prevalenza stabile fino a sabato in Veneto, salvo temporanei annuvolamenti nella notte tra venerdì e sabato, dovuti al passaggio di una modesta saccatura. Domenica pressione in calo e fase di tempo variabile, a causa di una nuova saccatura in arrivo da nord-ovest, che si approfondirà sull’Italia centrale, per poi spostarsi verso sud, lasciando sulla regione tempo stabile con cielo sereno nella giornata di lunedì.

Pomeriggio/sera di Giovedì 6

Cielo sereno o poco nuvoloso senza precipitazioni. Temperature prevalentemente in calo, marcato in alta montagna, con minime a fine giornata e diffuse gelate dalla sera anche su gran parte della pianura. Venti dai settori settentrionali deboli/moderati, a tratti tesi sulle Prealpi e in prossimità della costa.

Venerdì 7

Cielo: Tempo stabile con aria limpida e cielo sereno, a tratti nuvoloso in serata per nubi medio-alte. Non escluse locali riduzioni della visibilità nelle ore più fredde nelle valli prealpine e sulla pianura interna.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Salvo rialzo delle massime in alta quota, per il resto, valori in ulteriore diminuzione rispetto a giovedì, con gelate notturne anche in pianura.
Venti: In quota deboli, a tratti moderati, settentrionali; nelle valli variabili. Sulla pianura interna deboli variabili, sulle zone centrali ed orientali in prevalenza da nord-est moderati, a tratti tesi lungo la costa.
Mare: Da mosso, in attenuazione fino a poco mosso.

Sabato 8

Cielo: Tempo stabile con cielo poco o parzialmente nuvoloso, con ampi tratti di sereno nelle ore centrali.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Minime in diminuzione in pianura e in alta quota, in rialzo nelle valli; massime in rialzo sulla fascia prealpina, in locale variazione altrove.
Venti: In quota moderati da nord-ovest; nelle valli deboli variabili. In pianura deboli, in prevalenza occidentali, o settentrionali sulla pianura nord-orientale.
Mare: Poco mosso.

Domenica 9

Cielo in prevalenza nuvoloso, con possibili debolissime precipitazioni sparse, eventualmente nevose fino a quote pianeggianti. Temperature minime stazionarie o in locale leggero aumento, massime in lieve calo. In quota rinforzi dei venti, inizialmente da ovest e da metà giornata da nord, con episodi di Foehn nelle valli nel pomeriggio/sera.

Lunedì 10

Cielo sereno, senza precipitazioni. Temperature in rialzo, specie nei valori massimi.