Morto l’imprenditore genovese Vito Gulli: aveva 70 anni

Morto nella notte nella sua villa a Nervi il noto imprenditore genovese Vito Gulli

MeteoWeb

E’ morto nella notte l’imprenditore genovese Vito Gulli. Gulli, 70 anni, lascia la moglie e tre figli. Ad annunciare la scomparsa del noto imprenditore, avvenuta nella sua villa a Nervi, è stata la famiglia con un post su Facebook.

Gulli era uno dei maggiori conoscitori del settore del tonno e alimenti in scatola. Era anche vice Presidente dell’Ancit, Associazione Nazionale Conservieri Ittici e delle tonnare. Nella sua carriera, Gulli ha ricoperto la carica di direttore generale di aziende del settore alimentare e ittico come Star, Nostromo e Palmera. Alla fine del 2001 era diventato azionista, Ceo e presidente di Generale Conserve S.p.A., società che detiene il marchio As do Mar. Nel 2013, ha portato a termine l’acquisizione di Manzotin e De Rica.