Previsioni Meteo: impulso instabile da Nord, oggi nubi e piogge su diverse regioni

Previsioni Meteo: si è scavata una moderata bassa pressione al suolo sull'alto Tirreno, in evoluzione verso il Centro e poi il medio Adriatico. Ecco i settori interessati da instabilità per oggi

MeteoWeb

Come da previsioni meteo, l’alta pressione ha ceduto il passo, in queste ultime ore, a un cavo instabile di matrice nord-europea. Onde moderatamente cicloniche hanno oramai raggiunto il Mediterraneo centro-settentrionale andando a innescare anche un moderato minimo depressionario al suolo in prossimità dell’alto Tirreno. La posizione del minimo favorisce un flusso di umidità dai quadranti occidentali diretto principalmente verso le regioni tirreniche e temporaneamente, specie in queste ore mattutine, anche verso parte delle regioni settentrionali. La situazione in tempo reale, mostra una estesa copertura nuvolosa presente su buona parte del Centro, ma soprattutto sulle aree appenniniche e tirreniche, nonché nubi diffuse anche sulla Pianura Padana, soprattutto centrale e orientale, sulla Romagna, localmente fino al basso Veneto e alle coste della Venezia Giulia.

Su questi settori sono presenti naturalmente anche piogge e rovesci sparsi, non ovunque dove è nuvoloso, di più sulla Toscana interna e orientale, sulla Romagna, sul Centro Nord Lazio, localmente sull’Umbria, su Ovest Marche, poi sull’alto Adriatico in mare, Polesine e sulla Venezia Giulia. Nubi irregolari diffuse anche sulla Campania, sulla Calabria tirrenica centro-settentrionale, sulla Sardegna, localmente sulla Sicilia, specie centro-occidentale, ma con precipitazioni, su queste aree, deboli e isolate. Meglio con maggiore ampio soleggiamento altrove. Nel corso della giornata e poi la sera, le previsioni meteo computano più nubi e piogge al Centro, qui con fenomeni in sconfinamento anche verso il medio Adriatico, e diffusamente sulle aree tirreniche dalla Toscana, fino alla Campania e alla Calabria nord-occidentale, Cosentino. Nubi irregolari sulle isole maggiori e sul resto del Sud, ma scarsi fenomeni o qualcuno debole sulle isole. È previsto, però, un progressivo miglioramento già dalle ore centrali soprattutto sulla Toscana e sul medio-alto Tirreno; miglioramento anche sull’Emilia Romagna, verso l’alto Adriatico, Venezia Giulia. Tempo generalmente più asciutto e soleggiato sul resto del Nord, salvo addensamenti e locali nevicate sino localmente in valle si settori alpini altoatesini. In riferimento alle temperature, esse sono attese in progressivo e generale calo, soprattutto nel pomeriggio-sera, di più sui settori alpini e al Nordest, in serata anche verso il medio-alto Adriatico. Occasioni per fiocchi sull’Appennino centro settentrionale intorno ai 1000/1100 m, occasionalmente più in basso verso sera.