Previsioni meteo: più freddo e ancora maltempo a macchia di leopardo tra venerdì 7 e sabato 8 gennaio

Previsioni meteo: temperature in calo un po' ovunque, di più al Centro Nord. Diminuzione più sensibile nei valori minimi, che scenderanno fino ai -4/-5°C anche in pianura

MeteoWeb

Come da previsioni meteo, le temperature stanno calando in maniera apprezzabile un po’ su tutta l’Italia. Per ora il calo più importante lo abbiamo sui settori alpini, prealpini, localmente al Nordest e fino al Nord Appennino. Le temperature scenderanno più sensibilmente al Centro Nord, in particolare tra Nord e Est Toscana, Umbria, Marche, anche sull’Abruzzo e ancor più poi sull’Emilia-Romagna, al Nordest e sui settori alpini, con minime mattutine decisamente più basse di quelle della scorsa notte al Nord, con -2/-3°C diffusi  fino in pianura al Nord, ma anche punte di -e/-5°C e 0°C, -1°C, -2°C sulle vallate interne appenniniche centrali.

previsioni meteo temperature minime per sabato mattino

 

Le temperature scenderanno ancora di più anche nelle massime, nella giornata di domani, venerdì 7, su tutto il Centro Nord e valori in calo anche al Sud, sebbene qui in forma più lieve. Nella giornata di sabato, sembra abbastanza freddo ma un po’ meno di giorno sulle regioni settentrionali, più freddo invece verso il medio Adriatico, su buona parte del Centro e anche verso il Sud, soprattutto su Campania orientale, Nord Puglia e Nord Lucania. Piuttosto fredde, invece, le minime mattutine di sabato, oltre che sulle pianure del Nord, anche sulle vallate appenniniche centro-meridionali, e di più su quelle centrali con valori diffuse fino a -2 -3°C  in valle e fino a -4/-5° gradi sulle pianure settentrionali. Sotto l’aspetto dei fenomeni e dello stato del cielo, le previsioni meteo computano più nubi sul medio-basso Adriatico e al Sud per domani, anche sulla Sardegna orientale, con precipitazioni sparse e rovesci, localmente anche moderati o forti sull’Est della Sicilia, localmente sulla Calabria ionica e, nel pomeriggio sera, anche sul Sud della Puglia. Locali precipitazioni nevose fino in valle sui settori alpini di confine, tempo buono altrove. Nella giornata di sabato, ancora rovesci sulla Puglia centro-meridionale, sulla Sicilia settentrionale, soprattutto sul Messinese, anche sulla Calabria e localmente sulla Sardegna occidentale; fiocchi fino a bassa quota sulle Alpi settentrionali. Tempo più asciutto e anche ampiamente soleggiato sul resto del paese. A seguire, nuovo peggioramento invernale tra domenica e lunedì, soprattutto al Centro Sud, con ritorno delle piogge, dei temporali e delle nevicate fino a quote collinari o basse. Maggiori dettagli su questa tendenza da domenica nei nostri quotidiani aggiornamenti.

Per il monitoraggio della situazione meteorologica consigliamo le pagine del nowcasting che consentono di seguire in diretta l’evoluzione delle più pericolose celle temporalesche e il loro tragitto: