Previsioni Meteo: raid freddo lunedì 24, possibili fiocchi di neve fin sulle coste

Previsioni Meteo: possibili 0°C sin sulle coste con fiocchi locali anche in riva al mare. Le ultimissime

MeteoWeb

In un contesto barico di massima sempre votato a un sostanziale equilibrio tra le forze anticicloniche e quelle del flusso freddo artico in corrispondenza del Mediterraneo centrale, va evidenziato, dall’ultimo riscontro modellistico, una nuova, temporanea forzatura da parte delle correnti fredde, con previsioni meteo di azione retrograda continentale abbastanza significativa. Un vero e proprio Raid di correnti molto fredde provenienti dall’Est Europa, si stima con isoterme a 1.500 m circa fino a -9/-10°C e in grado di far abbassare notevolmente le temperature fino a portare lo zero termico quasi in prossimità del suolo, si compirà tra la notte su lunedì e poi per il corso di lunedì 24 stesso.

Le aree più esposte saranno essenzialmente quelle centro meridionali e di più del medio-basso Adriatico e relative appenniniche, quindi Puglia, Lucania e localmente anche Campania interna, con i valori più bassi di -9/-10°C alla quota di 1500 m attesi tra la Puglia e la Lucania; freddo moderato anche verso il medio Adriatico. Nella prima parte dell’irruzione, quando l’area non sarebbe poi ancora tanto fredda, potrà realizzarsi anche la fase più instabile, soprattutto nel corso della notte su lunedì. In questa fase, potranno arrivare nubi più compatte verso il Sud Marche, Abruzzo, Molise, Est Campania e fino alla Lucania, Calabria, Nord/Nordest Sicilia, associate a precipitazioni sparse che potranno essere nevose a quote collinari o medio-alto collinari. Non si tratterà di fenomeni particolarmente significativi, mediamente capaci di arrecare imbiancate o al più 1/2 cm sulle aree circoscritte in celeste;  localmente potranno esserci anche accumuli fino a 4 cm su quelle colorate in Lilla. Nel corso della giornata di lunedì arriverà aria ancora più fredda ma l’instabilità, per mancanza di contrasti termici, potrà in gran parte scemare o rimanere solo residua e localizzata. In questo caso, potranno essere possibili fiocchi fino in pianura sulle aree peninsulari fino alla Lucania, Puglia e, magari, su quest’ultima regione anche sulle coste.  L’azione fredda non interesserà affatto le regioni del medio-alto Tirreno e del Nord, dove il tempo continuerà a rimanere stabile e ampiamente soleggiato. Maggiori dettagli sul Raid freddo atteso tra la notte su lunedì e nella giornata di lunedì, nei nostri successivi aggiornamenti.