Terremoto in Afghanistan: il bilancio si aggrava, almeno 28 morti

Due forti scosse di terremoto ieri hanno colpito la provincia di Badghis, nel nordovest dell'Afghanistan

MeteoWeb

Si è aggravato il bilancio delle vittime (ancora provvisorio) delle due forti scosse di terremoto (tra cui una magnitudo 5.3) che ieri hanno colpito la provincia di Badghis, nel nordovest dell’Afghanistan: almeno 28 persone sono morte, ha confermato il portavoce talebano, Zabiullah Mujahid, secondo cui – riporta Khaama Press – sono almeno 800 le case distrutte a causa del sisma che ha colpito in particolare il distretto di Qadis.