Variante Omicron, EMA: “vaccini meno efficaci contro contagio e malattia lieve”

L'EMA ha reso noto che ieri si è tenuto un vertice tra gli enti regolatori di tutto il mondo

MeteoWeb

Sebbene la maggior parte dei dati disponibili suggerisca che i vaccini antiCovid approvati stiano perdendo efficacia nella protezione contro l’infezione e la malattia lieve, continuano a fornire un’elevata protezione contro le forme gravi e la necessità di ricovero legata alla variante Omicron di Sars-CoV-2“: lo ha affermato in una nota l’Agenzia europea del farmaco, dando notizia di un vertice che si è tenuto ieri tra gli enti regolatori di tutto il mondo, per allinearsi su un eventuale percorso da seguire per arrivare a rendere disponibili, se necessario, vaccini nuovi o aggiornati contro la variante Omicron.