Catastrofica alluvione in Brasile: situazione drammatica a Petropolis, almeno 38 morti per frane e inondazioni [FOTO e VIDEO]

Smottamenti e inondazioni innescati da piogge torrenziali hanno colpito la località brasiliana di Petropolis

/
MeteoWeb

Piogge torrenziali hanno provocato numerose vittime nella località turistica di Petropolis, in una regione montuosa dello stato sudorientale brasiliano di Rio de Janeiro: finora sono stati confermati almeno 38 decessi.
Il sindaco di Petropolis ha dichiarato lo stato di calamità e chiuso le scuole.

Decine di famiglie sono state colpite dalle inondazioni e dalle frane, secondo fonti ufficiali: Petropolis ha almeno 50 punti attivi di allagamento e smottamenti. Squadre di ricerca e soccorso sono al lavoro per localizzare e aiutare altre potenziali vittime.
La situazione è tragica. I vigili del fuoco hanno difficoltà ad accedere ai locali più critici perché ci sono molte auto e autobus abbandonati per le strade. Ci sono diversi punti di smottamenti,” ha affermato il segretario regionale della Protezione civile, Leandro Monteiro.

In 6 ore sono stati registrati 259 mm di pioggia, un dato superiore rispetto alla media dell’intero mese di febbraio (238 mm).

Non è la prima volta che la regione montuosa di Rio viene colpita da forte maltempo: nel 2011 nell’area si è verificato l’evento climatico più grave mai registrato in Brasile, quando le tempeste hanno provocato oltre 900 morti e un centinaio di dispersi.

Maltempo in Brasile: emergenza frane a Petropolis [VIDEO]

Brasile: la furia dell’acqua devasta Petropolis [VIDEO]

Alluvione in Brasile: strade come fiumi a Petropolis [VIDEO]

Brasile, alluvione a Petropolis: l’acqua invade le strade [VIDEO]