Il Meteo in Lombardia: sole in pianura, nubi sulle Alpi con deboli nevicate

Domani molto nuvoloso sulle Alpi di confine e a tratti sulle Prealpi fino alle ore centrali

MeteoWeb

Fino a mercoledì 2 un flusso di intense correnti settentrionali determina condizioni in prevalenza soleggiate in pianura, nuvoloso sulle Alpi dove non mancheranno deboli nevicate sulle Retiche di confine; temperature in aumento e ventilazione sostenuta da nord. Giovedì 3 flusso in quota in attenuazione e rotazione da ovest, con nubi in generale aumento ma senza precipitazioni, temperature in diminuzione sulla pianura. Venerdì 4 ingresso di aria più umida da sud, cielo per lo più coperto con bassa probabilità di precipitazioni; temperature in lieve diminuzione, venti deboli o assenti“: queste le previsioni meteo contenute nel consueto bollettino di Arpa Lombardia.

Domani molto nuvoloso sulle Alpi di confine e a tratti sulle Prealpi fino alle ore centrali, altrove prevalenza di sole con transito irregolare di velature, cielo più aperto in serata.
Precipitazioni: deboli nevicate oltre i 1200-1500 sui rilievi settentrionali di confine, a tratti qualche fiocco anche sulle Prealpi Lariane, Orobie e Adamello al mattino.
Temperature: in generale aumento. In pianura minime comprese tra 3 e 9°C, massime tra 12 e 17°C.
Zero termico: attorno a 1600-1800 metri sulle Alpi, oltre i 2000 metri più a sud.
Venti: forti da nord sui rilievi Alpini e Prealpini, con rinforzi di foehn anche nelle valli esposte; in pianura e sull’Appennino moderati da nordovest, a tratti forti specie nella prima parte della giornata.