Il Meteo in Piemonte: nebbia in pianura, tornano venti e neve sulle Alpi di confine

In arrivo nevicate sulle Alpi, in particolare al confine

MeteoWeb

Nebbia fitta questa mattina su Torino e su molte pianure del Piemonte. Dal tardo pomeriggio di oggi però “la progressiva discesa di una saccatura polare dal nord-Europa verso il versante adriatico dell’Italia porterà nevicate sulle Alpi, in particolare al confine“: è quanto rende noto Arpa Piemonte.
Nel consueto bollettino, l’Agenzia ricorda che da stasera rinforzi di venti di foehn “si estenderanno progressivamente dalle vallate alpine al resto della regione nella giornata di lunedì. Il rinforzo dell’alta pressione sull’Europa sud-occidentale nella giornata di martedì, allontanando la saccatura fredda verso est, riporterà tempo stabile e più calmo sulla regione, con forte rialzo dello zero termico“.

Domani sono attese precipitazioni fino al mattino, deboli sulle zone alpine occidentali e settentrionali con neve intorno ai 1300-1500 m, localmente moderate sulle vette di confine.