Incendi Piemonte: siccità e forte vento, in fiamme area naturalistica protetta nel Biellese

Nella serata di ieri le fiamme si sono sviluppate nella Baraggia di Candelo, zona di interesse naturalistico

MeteoWeb

Alimentati dalla siccità e dal forte vento, continuano a divampare gli incendi nel Biellese.
Nella serata di ieri le fiamme si sono sviluppate nella Baraggia di Candelo, zona di interesse naturalistico, compresa in un’area protetta, la Riserva naturale delle baragge.
L’incendio si è rapidamente propagato su una vasta superficie a grande velocità, mettendo a dura prova i volontari Aib, intervenuti con una trentina di persone e una decina di mezzi di soccorso provenienti da tutta la provincia, che hanno dato sostegno ai vigili del fuoco. Sono state necessarie ore per contenere e rallentare l’avanzata delle fiamme, anche a causa della particolare conformazione del territorio. Le operazioni sono proseguite per tutta la notte.