Strana nuvola colorata appare nel cielo di Balme, in Piemonte: lo spettacolo dell’iridescenza

Da Balme (oltre 1.400 metri di quota), in provincia di Torino, si vedeva una strana nuvola colorata nel cielo: ecco in cosa consiste il fenomeno

MeteoWeb

Uno spettacolare fenomeno ottico è stato immortalato oggi in Piemonte. In una giornata di caldo anomalo e di forte vento di Foehn sulle Alpi piemontesi, da Balme (oltre 1.400 metri di quota), in provincia di Torino, si vedeva una strana nuvola colorata nel cielo, come dimostrano gli splendidi scatti di Apollonia Castagneri. Il fenomeno in questione è noto come iridescenza: ecco di cosa si tratta.

Si tratta di un fenomeno comune nel mondo, ma è più spesso osservato nelle zone di montagna. L’iridescenza appare sotto forma di zone colorate irregolari sulle nubi medie poste attorno al sole o alla Luna. Quando la luce del sole splende attraverso le goccioline d’acqua sui bordi delle nubi, appaiono colori cangianti nel cielo attraverso il meccanismo della rifrazione. Più le goccioline d’acqua sono piccole e uniformi, come negli altostrati o negli altocumuli, più i colori saranno brillanti.

L’iridescenza non è simmetrica come la corona e, a differenza di quest’ultima, appare quando la nube è troppo piccola per circondare completamente la fonte luminosa. Altro fattore importante è l’angolo di osservazione: il blu compare sempre nella zona interna rispetto alla provenienza della luce ed è il colore dominante, seguito dal verde e dal rosso.

Foto di Apollonia Castagneri