Previsioni Meteo: tornano alta pressione e bel tempo verso metà settimana

Previsioni Meteo: da mercoledì 23, il bel tempo soleggiato la farà da padrone pressoché ovunque, grazie all'affermazione progressiva dell'alta pressione da Ovest verso il Mediterraneo centrale

MeteoWeb

Come oramai da copione consolidato, in quest’inverno, dopo una parentesi più instabile, repentinamente l’alta pressione tornerà a prendere il sopravvento sul Mediterraneo centrale e sull’Italia. Nella sostanza, le fasi un po’ più instabili si configurano come temporanee, mostrandosi l’alta pressione sempre più forte e sempre in grado di arginare, specie in termini di durata, tutte le offensive messe in atto dal fronte sub-polare. Questo perlomeno ancora fino a metà della settimana appena iniziata, poi per le fasi successive può accadere che via via l’alta pressione possa perdere un po’ più di smalto e, magari, le perturbazioni nord-atlantiche o anche polari possano avere per qualche fase la meglio.

Intanto, dopo il raid più instabile atteso nelle prossime ore, nella notte e fino alla mattinata di domani, ritorneranno i cieli puliti sulla gran parte del paese, soprattutto al Centro Nord, rimarranno ancora nubi, invece, con ultimi addensamenti sulle estreme regioni meridionali. Da mercoledì 23, il bel tempo soleggiato la farà da padrone pressoché ovunque, grazie all’affermazione progressiva dell’alta pressione da Ovest verso il Mediterraneo centrale, tuttavia, continuando a prevalere una circolazione da Nord abbastanza fresca e ancora un po’ movimentata per via di venti settentrionali, saranno inibite anche umidità basse, quindi con sostanziale assenza di nebbie e foschie mattutine tipiche dell’anticiclone. Dunque, una fase verso metà settimana all’insegna del sole splendente, ma con temperature piuttosto fredde al mattino e di notte, per via dell’irraggiamento notturno e ancora per una persistente circolazione settentrionale. L’alta pressione, tuttavia, non si prospetta molto resistente, questa volta, infatti già da  venerdì 25 essa inizierà a cedere sul bordo settentrionale a causa dell’incidere di un’altra azione perturbata sub-polare e più fredda che poi potrà approfondirsi nel corso del fine settimana 26/27 febbraio. Le prime infiltrazioni di aria umida occidentale attese per venerdì 25 potranno arrecare già molte nubi e piogge tra il Levante ligure, la Toscana settentrionale, l’Emilia-Romagna, il Veneto e il Friuli-Venezia Giulia. Persisterà il bel tempo, invece, sul resto del paese, ancora con sole dominante al Centro Sud. Tutti dettagli sul tempo per il prosieguo della settimana e poi sul possibile, nuovo guasto atteso per l’ultimo weekend di febbraio, nei nostri quotidiani aggiornamenti.