Previsioni Meteo: vortice freddo insiste oggi al Sud, con temporali sparsi e locali nevicate

Previsioni Meteo: piogge, temporali sparsi e locali nevicate fino all'alta collina o bassa montagna tra Calabria e Sicilia e ancora fino a bassa quota sulle Alpi. Le ultimissime con le aree più colpite

MeteoWeb

Il vortice instabile a carattere moderatamente freddo che ha raggiunto il medio-basso Adriatico nella notte trascorsa, è in azione attualmente sullo Jonio. Dopo i rovesci e i temporali che hanno interessato nella notte soprattutto l’Abruzzo, localmente il Molise, la Puglia la Campania, i fenomeni in queste ore mattutine e poi ancor più nel corso della giornata odierna, andranno concentrandosi verso le estreme regioni meridionali. Insisteranno ancora in mattinata locali addensamenti tra il Molise e il Nord della Campania, con locali rovesci o anche fiocchi intorno ai 7/800 m, tuttavia su queste aree in forma residua. Addensamenti, invece, per impatto di correnti più fredde settentrionali, continueranno a interessare per tutta la giornata e fino a sera tardi i settori alpini, soprattutto più settentrionali e di confine, qui ancora con nevicate fino a bassa quota.

Dunque, secondo le previsioni meteo, l’instabilità più significativa, oltre che sulle Alpi, dovrebbe manifestarsi soprattutto tra la Calabria e la Sicilia, in mattinata anche sulla Puglia centro-meridionale qui con locali temporali. Sui monti calabresi e siciliani, per di più, sono attese nevicate mediamente intorno ai 1000 m, ma sconfinamenti anche sotto, soprattutto sulla Calabria. Sulla Sila, in particolare, sono attesi fenomeni nevosi anche di un certo rilievo con accumuli entro sera di altri 15 cm circa sopra i 900/1000 m, ma alcuni centimetri fino all’alta collina. Accumuli discreti sopra i 1000 m anche sui monti settentrionali della Sicilia, Madonie, Peloritani e in Aspromonte, Sud Calabria, anche su queste aree localmente fino a 10 cm, imbiancate o qualche centimetro 100/200 m più giù. Meglio sul resto del Sud, migliora sul medio Adriatico, sole prevalente sulle rimanenti aree del Centro e del Nord. Le temperature sono attese in calo soprattutto sulle regioni centro-meridionali, dove farà piuttosto freddo. Da evidenziare, per oggi, il vento sostenuto su tutte le aree centro-meridionali e sui rispettivi bacini, con raffiche ricorrenti sui 60/70/90 km/h, ma fino a 110/120 km/h localmente, in Appennino, come su aree interne campane e su qualcuna interna tra Abruzzo centro-meridionale e i confini con il Lazio, Est Frusinate.