Sgarbi: “ho seri problemi cardiologici, chi usa la mascherina all’aperto è malato mentale, ha disturbi”

"Vi svelo le ragioni per cui non posso portare la mascherina": così Vittorio Sgarbi spiega perché non indossi mascherine e come persino l'amministratore delegato di Pfizer invita ad abbandonare questi dispositivi di protezione individuale

MeteoWeb

Vittorio Sgarbi non le manda a dire, come sua abitudine. Questa volta, però, fa di più: entra nella privacy della propria salute personale e la mostra a tutti, per spiegare i motivi per i quali spesso non indossa mascherina.

Non porto la mascherina perché ho gravi malattie e non vorrei aggiungere malattie non respirando l’aria aperta – chiosa il critico d’arte in un video pubblicato sulla propria pagina Facebook –. Persino il dottor Scott Gottlieb, membro del consiglio di amministrazione di Pfizer, dice che è arrivata l’ora di finire con l’uso delle mascherine e degli obblighi vaccinali“.

Non porto le mascherina perché ho dei problemi al cuore, guardate come sono messo…“, dice Sgarbi slacciando la camicia e mostrando a tutti il petto pieno di sensori. Una patologia, quella di Sgarbi, non semplice da gestire, dunque. “Ho portato anche la mascherina qualche volta, ma all’aperto tendevo a non portarla e adesso che vedete come sono ridotto, quindi che mi porto dietro una specie di cuore meccanico e ho problemi cardiologici, vorrei che mi fosse consentito di curarmi senza vivere nell’ossessione di una maschera che non serve a nulla, serve solo ai ladri per rubare soldi. Non può servire all’aperto se non per questo governo di deficienti“, dichiara con veemenza il critico.

Nello specifico il video è scaturito dalle polemiche sorte dopo la partecipazione di Vittorio Sgarbi ad una mostra a Fabriano. In particolare, parlando del titolo di un noto quotidiano che recita “Sgarbi senza mascherina in piena emergenza“, il critico d’arte si scatena: “Ma quale emergenza? Quale emergenza? Non c’è un’emergenza e forse non c’è mai stata, e non c’è all’aperto. C’è la follia di un governo di idioti che impone le mascherine ancora fino al 10 febbraio. E l’11? E chi è malato di cuore o ha avuto un cancro come e non vuole essere soffocato da una mascherina di merda? Ecco perché non portavo la mascherina, cari amici di Fabriano”.

Non porto la mascherina all’aperto perché non sono un pazzo – conclude Sgarbi -. Ci sono malattie più gravi del Covid, ormai in via di estinzione. Sono vaccinato, vaccinatissimo. Chi porta la mascherina all’aperto ha un problema di mente, è disturbato“.