Tempesta invernale assedia gli Stati Uniti: milioni di americani colpiti e centinaia di voli cancellati [FOTO]

Le compagnie aeree hanno cancellato centinaia di voli e i governatori hanno esortato i residenti a rimanere in casa

  • Michigan
    Michigan
  • Michigan
    Michigan
  • Michigan
    Michigan
/
MeteoWeb

Una grande tempesta invernale, con milioni di americani colpiti, ha portato un misto di pioggia, pioggia gelata e neve nella parte centrale degli Stati Uniti nelle scorse ore mentre le compagnie aeree hanno cancellato centinaia di voli e i governatori hanno esortato i residenti a rimanere in casa.
Il clima gelido, che ha iniziato ad arrivare nell’area martedì notte, ha comportano numerose allerte meteo nella zona dal New Mexico e dal Colorado fino al Maine. Mercoledì mattina, Oklahoma, Kansas, Missouri, Illinois, Indiana e Michigan hanno registrato pioggia gelata, nevischio e neve.
Il National Weather Service ha affermato che entro giovedì mattina sono previsti da 15 a 30 cm di neve in alcune parti delle Montagne Rocciose e del Midwest.
Per mercoledì e giovedì, il servizio meteorologico ha affermato che in alcune parti del Michigan erano possibili da 20 a 38 cm di neve.

Secondo quanto riporta il sito di tracking FlightAware.com, sono oltre mille i voli interni USA in programma per oggi che sono stati cancellati, oltre metà a St. Louis.