Allerta Meteo, maltempo su isole maggiori e Calabria nelle prossime 24 ore: fino a 80/100mm di pioggia e tanta neve in montagna

Allerta Meteo, zoom maltempo su estremo Sud e isole: possibili fino a 80/100 mm di pioggia e anche tanta neve in montagna, fino a oltre mezzo metro. Ecco dove

MeteoWeb

Una circolazione barica che andrà disponendosi nelle prossime ore, sarà particolarmente favorevole ad una fase di maltempo sulle due isole maggiori. Infatti, una estesa bassa pressione collocata con il centro motore in prossimità del territorio nord-algerino, confonderà con insistenza fronti perturbati  dal Mar libico, sull’Ovest Mediterraneo, verso soprattutto la Sicilia orientale e anche verso la Sardegna. Su quest’ultima isola nubi e piogge sono già diffuse da diversi ore, soprattutto sulla parte centro-settentrionale, quindi su Nuorese, Sassarese, Olbia Tempio, mentre sulla Sicilia orientale i fenomeni sino ad ora sono stati più irregolari, sebbene anche qui abbastanza diffusi. Nelle prossime 24 ore, però, secondo le previsioni meteo, si assisterà a un accanimento dei fronti perturbati, soprattutto di tipo occluso, sui settori orientali di entrambe le isole, con fasi anche di sostanzioso maltempo.

Stando ad alcune simulazioni, entro la mezzanotte di domani, sabato 19, sulla Sicilia nord-orientale, in particolare sull’area catanese etnea, potranno accumularsi fino al 80/100 mm di pioggia con rischio di qualche dissesto o smottamento. Sull’Etna, inizialmente dai 2000  m, ma poi via via in calo verso i 1.500 m e anche intorno ai 1.100/1.000 m in serata, sono attese nevicate, anche abbondanti sopra i 1800/2000 m con accumuli fino a 30/50 cm; accumuli significativi anche verso i 1.500/1.600 m nel corso di sabato 19 e alcuni centimetri anche verso i 1.000/1.100 m la sera di sabato. Le piogge insisteranno anche sulla Sardegna, ancora una volta di più sui settori orientali in genere, anche qui con accumuli diffusi verso i 30/40 mm, localmente anche sui 50/70 mm, specie sul Nuorese meridionale e sull’Ogliastra interna. Da evidenziare nubi e piogge in intensificazione, secondo le ultimissime previsioni meteo, anche sulla Calabria, soprattutto appenninica e ionica, con accumuli ricorrenti sui 20/30 mm, localmente fino a 40/50 mm o in qualche caso anche oltre sull’Aspromonte, fino a 70 mm. Nevicate anche sui rilievi appenninici calabresi, soprattutto della Sila e dell’Aspromonte, con possibili accumuli intorno ai 1.500 m, fino a 20 cm, anche oltre sulle cime dell’Aspromonte; alcuni centimetri anche verso il 1000 m o imbiancate anche più in basso nel pomeriggio-sera di sabato.